Scuola > Laboratori > Scienza e tecnologia

Scienza e tecnologia

Laboratorio per il triennio

Generalmente scienza e tecnologia sono due dimensioni del sapere umano percepite come staccate, se non addirittura opposte rispetto alla letteratura. Nel percorso testuale sono stati inseriti estratti che provengono da opere che, nel corso della tradizione occidentale, si sono confrontate con il progresso tecnologico rappresentando o riflettendo sull’impatto che esso ha avuto sull’uomo. A partire dalla fiducia nella razionalità e nella tecnologia di Galilei fino alle ultime innovazioni nel campo delle biotecnologie e della tecnologia dell’informazione messi in scena da scrittori contemporanei quali Don DeLillo e Dave Eggers, la dispensa mira a far emergere, nell’ambigua figuralità del testo letterario, le laceranti contraddizioni che tale processo ha comportato. Un’attenzione particolare inoltre è stata riservata ad autori fondamentali del canone letterario italiano (Leopardi, Svevo, Pirandello, Levi), nel tentativo di farne emergere la profondità rispetto a una dimensione centrale nell’immaginario contemporaneo come quella dell’innovazione tecnologica.

Scarica il laboratorio in formato PDF