Associazione > Membri

Elisa Barbisan

Nata a Treviso, mi sono laureata in Filologia Moderna a Padova, con una tesi di stilistica sull’uso dello spazio grafico e dell’impaginazione nella poesia italiana del secondo Novecento. I miei interessi di studio si concentrano sulla poesia novecentesca, che amo indagare anche da prospettive inusuali, pur avendo sempre come riferimento la saldezza dell’approccio metrico-stilistico. Coltivo in parallelo studi musicali (pianoforte) e sto cominciando a lavorare come insegnante nella scuola secondaria.

Isacco Boldini

Sono nato nella bassa bresciana ma vivo a Padova oramai da 8 anni. Mi sono laureato in Filologia Moderna (all’università di Padova) con una tesi di teoria della letteratura, ma i miei interessi sono più ampi e spaziano dalla poesia contemporanea alla semiotica, dall’antropologia alla storia. Dopo la laurea ho lavorato e lavoro tuttora in vari modi all’interno della scuola secondaria inferiore e superiore.

Emanuele Caon

Sono nato nel bel mezzo della provincia veneta, vivo a Padova. Mi sono laureato in Filologia Moderna e ora – per alcuni studenti delle scuole medie – sono un professore. Mi interesso principalmente di letteratura e storia, in particolare mi occupo di letteratura italiana contemporanea. Gli autori che ho maggiormente studiato sono: Luigi Malerba, Luciano Bianciardi, Luigi Di Ruscio, Primo Levi e Luigi Meneghello. Al di fuori degli studi accademici mi appassionano i problemi legati alla formazione dell’opinione pubblica.

Rossana Chianura

Vengo da Sava, un paesino a pochi chilometri dal Mar Ionio e da Taranto. Mi sono laureata in Filologia moderna presso l’Università di Padova con una tesi su I Viceré di Federico De Roberto. Al momento frequento il primo anno della Scuola di dottorato in Scienze Linguistiche, filologiche e letterarie nella stessa università. I miei interessi si concentrano sulla storia del romanzo, in particolare quello ottocentesco, a partire dalla stagione del grande realismo. 

Michelangelo Fagotti

Vengo da Spello (Umbria). Mi sono laureato in filologia all’Università di Trento, con una tesi su Curzio Malaparte. Mi occupo principalmente di Storia e Letteratura della prima metà del ‘900, ma mi interesso anche di letteratura italiana delle origini e del ‘500. I miei autori italiani preferiti sono Sciascia, Savinio, Gadda, Brancati, Pasolini, Bianciardi. Attualmente vivo a Padova, dove sono iscritto all’ultimo anno del corso di laurea magistrale in Filologia Moderna.

Stefania Giroletti

Sono nata a Brescia, ma da un decennio ormai mi son trasferita a Padova, dove ho frequentato l’Università di Lettere Moderne. Attualmente insegno nella scuola secondaria di secondo grado, avendo passato il concorso statale. Mi interesso di poesia italiana contemporanea e leggo con piacere la narrativa del presente, italiana e non. Mi piace esercitarmi in pratiche di critica letteraria.

Filippo Gobbo

Sono nato a Pordenone, ma sono padovano d’adozione. Dopo aver conseguito la laurea in Filologia Moderna presso l’Università di Padova, negli ultimi mesi mi sono trasferito a Pisa per iniziare un dottorato in Studi Italianistici. I miei interessi si concentrano sull’evoluzione del campo letterario contemporaneo, con una particolare attenzione alle modalità e alle forme di rappresentazione della nazione italiana e di quella tedesca dopo il crollo del Muro di Berlino.

Filippo Grendene

Originario di Villafranca Veronese, abito a Padova da una decina d’anni. Mi interessano soprattutto questioni di teoria della letteratura e autori del secondo Novecento; fra gli altri, ho studiato e scritto su Bilenchi, Fortini, Bassani, Silone, Sciascia, Levi. Dopo la laurea ho frequentato il TFA e, a settembre 2017, ho preso servizio in un istituto comprensivo dell’Alta padovana; ho completato un dottorato sulle riprese di Manzoni nel Novecento.

Elena Marigo

Vivo tra la provincia di Padova e Venezia e mi sono da poco laureata a Padova con una tesi triennale su Una questione privata di Beppe Fenoglio. Ora sto frequentando il mio ultimo anno di magistrale in Filologia Moderna. Amo camminare e la montagna, leggere, in modo particolare Fenoglio, Meneghello e Sciascia.

Davide Marodin

Vengo dal basso vicentino e vivo a Padova da qualche anno, dove studio Filologia Moderna all’Università. Mi sono laureato in triennale con una tesi su Andrea Zanzotto. Mi piace leggere racconti brevi e poesia, specie contemporanea.

Sara Moccia

Mi sono laureata in triennale sulla sintassi dell’oralità in alcune poesie di satira politica del Cinquecento, in magistrale con una tesi sull’evoluzione di una struttura metrica specifica dalle origini fino ai giorni nostri. Attualmente sto completando un dottorato in italianistica. Nel mio studio, pur partendo sempre dall’analisi di elementi formali del testo, cerco di far convergere strumenti acquisiti da diversi campi d’indagine.

Andrea Piasentini

Sono nato e cresciuto in provincia di Padova, ma di famiglia metà livornese metà messinese. Studente di Filologia Moderna, da quest'anno sono in tesi di stilistica e metrica su Vittorio Sereni. Al di là della poesia novecentesca, cerco di ampliare i miei studi con la storia e la teoria della letteratura, utili per orientarmi nel campo della letteratura contemporanea.

Giada Peterle

Sono nata a Bolzano, ma vivo a Padova, e quando posso a Berlino. Con un PhD in geografia umana, ma una laurea in Teoria e Critica Letteraria, mi piace leggere i confini e mappare gli incontri tra luoghi reali e spazi testuali. Per il mio corso di Geografia Culturale presso l’Università di Padova, tra mare e montagna, ho scelto i racconti di città. Spesso leggo e scrivo di fumetti e di chi li racconta. Più raramente, scrivo e disegno a mia volta.

Agnese Pieri

Nata e cresciuta in Umbria, mi sono trasferita a Padova due anni fa dove frequento l'ultimo anno di Filologia Moderna. Ho dedicato la mia tesi triennale a uno studio formale sul romanzo non-fiction, mentre ora lavoro a un'analisi metrica complessiva della produzione lirica di Mario Luzi. I miei interessi si concentrano sulla poesia del secondo Novecento, in particolare Sereni, Raboni, Zanzotto, e sul romanzo moderno e contemporaneo.

Simone Santini

Sono nato in provincia di Bergamo, ma vivo a Padova da due anni. Mi sono laureato in Filologia Moderna con una tesi sul collettivo di scrittori Wu Ming e sul romanzo neostorico italiano. I miei interessi si concentrano sulla letteratura italiana contemporanea, in particolar modo riguardo ai rapporti tra storia e letteratura nei romanzi italiani del secondo Novecento e degli anni Zero.

Tiziano Segalina

Sono nato a Bari da genitori padovani e in provincia di Padova vivo da quando ho 3 anni. Mi sono laureato in Filologia Moderna con una tesi sul ritmo nell’opera di Pavese all’Università di Padova. Mi interessano il romanzo e la poesia del Novecento, indagati con un approccio critico di tipo metrico-stilistico.

Michele Spatafora

Sono nato a Palermo, dove mi sono laureato in triennale con una tesi sulla poesia di Eugenio Montale, e mi sono trasferito a Padova due anni fa per proseguire gli studi: adesso sto per laurearmi in Filologia moderna con una tesi di stilistica e metrica su Bartolo Cattafi. Mi interessano soprattutto la poesia e il romanzo contemporaneo.

Francesco Testolina

Sono un padovano di provincia, ma abito in città. Qui frequento il secondo anno di Filologia Moderna e qui mi sono laureato in triennale con una tesi su I piccoli maestri. Oltre a Luigi Meneghello, i miei autori di riferimento sono Beppe Fenoglio, Carlo Levi e Luciano Bianciardi.